Per ristrutturare e abbellire gli stabili nasce il mutuo «Valore Condominio»

Attenzione all’ambiente, promozione del bello e rivalutazione del patrimonio immobiliare esistente. Ma anche puntuale e moderna risposta alle richieste di molte famiglie. Sono questi i principi che hanno guidato la nostra Bcc nel progettare e sviluppare il nuovo prodotto “Valore Condominio”. Come dice il nome, i destinatari di questo nuovo mutuo sono le famiglie che abitano in strutture condominiali e che lo possono stipulare attraverso gli amministratori di condominio. «C’è un’esigenza reale di mettere mano ai patrimoni immobiliari dei nostri Comuni -spiega, il responsabile dell’Area mercato della nostra banca Massimo Tufano-. Spesso molti condomini risentono dell’età o hanno la necessità di essere aggiornati sotto il profilo dell’impiantistica e della coibentazione energetica. Valore Condominio si prefigge di intercettare queste richieste con l’obiettivo non solamente di rendere più bello il palazzo dove si vive, ma anche di usufruire delle detrazioni fiscali che la legge di bilancio ha previsto anche per il 2017 e che possono arrivare fino al 75%». Il prodotto in sé si configura come un mutuo classico, dedicato a sostenere gli interventi di ristrutturazione, riqualificazione, efficientamento energetico e manutenzione straordinaria, che possono essere fatti sia sull’edificio sia sugli impianti condominiali. Per gli amministratori dello stabile non c’è solamente il vantaggio di avere degli impegni di spesa certi e programmati nel tempo, ma anche e soprattutto quello di poter usufruire di una copertura assicurativa sulle rate da versare. «Valore Condominio ha la possibilità di essere coperto da una polizza CPI – Credit Protection Insurance – che tutela i condomini a fronte di eventi non prevedibili quali possono essere l’invalidità, la perdita del lavoro o la riduzione del reddito nel caso di lavoratori autonomi, oppure, in caso estremo, il decesso -spiega Tufano-. Avere a cuore l’ambiente e il territorio è anche creare le condizioni affinché si possano avviare quegli interventi che non portano benefici solamente ai proprietari di un appartamento, ma anche a tutta la comunità. E un paese più bello, piace a tutti».

Valore condominio è stato presentato al Forum di ANACI Varese – Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari – che si è svolto venerdì 24 febbraio al centro congressi Ville Ponti.