Privacy policy

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del periodico on line “La Voce della buona notizia” in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti e dei visitatori che lo consultano, allo scopo di consentire agli utenti di conoscere, prima di eventualmente conferire i propri dati, in che modo “La Voce della buona notizia” tratta i dati personali degli utenti.

Si tratta di un’informativa che è resa ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. n. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, del Provvedimento emanato dall’Autorità Garante per la protezione dei dati personali “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie” dell’8 maggio 2014 e della Raccomandazione n. 2/2001, che le autorità europee per la protezione dei dati personali riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line.

Link a siti di terzi

L’informativa è resa solo per il periodico on line “La Voce della buona notizia” e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente/visitatore tramite link.

Il Titolare del trattamento

A seguito della consultazione di questo periodico on line o del volontario conferimento di dati da parte dei lettori, possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Il Titolare del loro trattamento è Eo Ipso srl, società giornalistica di comunicazione che ha la gestione del sito e che esprime il direttore responsabile, con sede in Legnano (Mi), via Marche 9.

Categorie di soggetti che potranno venire a conoscenza dei dati personali degli utenti

I dati personali degli utenti potranno essere portati a conoscenza di dipendenti o collaboratori del Titolare (in particolare della redazione e dei sistemi informativi) che, operando sotto la diretta autorità di quest’ultimo, sono nominati responsabili o incaricati del trattamento ai sensi degli artt. 29 e 30 del Codice e che riceveranno al riguardo adeguate istruzioni operative; lo stesso avverrà – a cura dei responsabili nominati dal Titolare – nei confronti dei dipendenti o collaboratori dei responsabili. L’elenco completo degli eventuali responsabili nominati ai sensi dell’art. 29 del Codice è disponibile presso la sede del Titolare del trattamento.

Tipi di dati trattati

Per i dati di navigazione e i cookies si rimanda per maggiori informazioni alla pagina Cookie Policy del periodico on line “La Voce della buona notizia”, pagina che è parte integrante della Privacy policy del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’utente è libero di fornire i propri dati personali. Tuttavia, il mancato conferimento dei dati stessi comporterà l’impossibilità di poter procedere alle richieste inoltrate o che l’utente intende inoltrare.

I dati personali forniti volontariamente e facoltativamente dagli utenti che inoltrano richieste di qualunque tipo, ivi comprese quelle di pubblicazione o segnalazione di notizie, sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e non sono comunicati a terzi, salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge o sia strettamente pertinente e necessaria per l’adempimento delle richieste.

Più in particolare, l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Finalità del trattamento

I dati forniti volontariamente dai soggetti interessati del trattamento, saranno raccolti con modalità telematiche e trattati, anche con l’ausilio di mezzi elettronici direttamente e/o tramite terzi delegati (es. società per il servizio di posta elettronica) per le seguenti fornire risposte in merito ai quesiti avanzati; fornire eventuale assistenza; valutare eventuali curricula pervenuti, in funzione delle esigenze aziendali; elaborare statistiche in forma anonima (ad es. per valutare il numero di accessi).

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati, anche con strumenti automatizzati ed elettronici, per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò necessario e strumentale al fine del conseguimento della prestazione richiesta.

I dati personali forniti dagli utenti potranno essere utilizzati, ma solo previo ed esplicito consenso degli stessi, per attività informative e di marketing. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti degli stessi ed accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (articolo 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali).

Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento (anche scegliendo con quali mezzi – ad esempio solo e-mail o sms o telefono con operatore o posta cartacea).

Le richieste vanno rivolte ai seguenti recapiti: Email: redazione@bcc-lavoce.it; Fax: 0331 459325: Telefono: 0331594166; oppure via posta ordinaria, all’indirizzo fisico del Titolare.

Si fa presente che la modalità che offre maggiore garanzie in termini di efficacia e di rapidità nella gestione della richiesta risulta essere la posta elettronica.