Un anno insieme con il CCR

Con l’assemblea dei soci, in programma domenica 26 marzo, entra nel vivo la programmazione del Circolo Culturale e Ricreativo della nostra BCC per il 2017. Dopo il capodanno ad Atene e la prima uscita dell’anno dedicata alla scoperta di Milano, in particolare la basilica di Sant’ Eustorgio, l’associazione ha ripreso le attività tornando a proporre “i giovedì del Burraco”, una serie di appuntamenti dedicati al famoso gioco a carte.

Anche se il programma 2017 sarà ufficialmente presentato in assemblea, qualche anticipazione è possibile farla per permettere ai soci di poter pianificare meglio l’anno. Nel nuovo calendario sono state confermate alcune uscite diventate ormai “classiche” come la gita in montagna (in programma il 16 luglio) e l’escursione sul lago (il 5 agosto), non mancano inoltre la tradizionale cena sociale di fine agosto e la settimana alla scoperta di una regione italiana. Per quest’ultima proposta, l’appuntamento è tra l’8 e il 14 settembre; meta il Lazio con la visita al parco del Circeo, l’escursione alle isole di Ponza e Ventotene e la vista al borgo di Sperlonga. Previsto tradizionalmente nel mese di marzo, l’appuntamento alla Scala di Milano in favore della LILT è spostato al 15 settembre per un concerto diretto da Placido Domingo. Sempre in settembre riprende il corso di fotografia che negli anni ha richiamato sempre molti appassionati. Non certo ultimo, il capodanno 2018. La meta individuata è Dubai e Abu Dhabi. È invece quasi prossimo al lancio il nuovo concorso fotografico che, con ogni probabilità, guarderà con estrema attenzione al 120esimo compleanno della nostra BCC.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

26 marzo Assemblea ordinaria dei soci alle 10.30 nell’auditorium Don Besana a Busto Garolfo. All’ordine del giorno l’approvazione del consuntivo 2016 e del preventivo 2017 e la presentazione del programma 2017. È possibile partecipare direttamente; in caso di impossibilità viene data la facoltà di utilizzare la delega affidando il proprio voto ad un altro socio effettivo del CCR.

Aprile Una giornata alla scoperta di Padova. Dalla basilica dedicata a Sant’Antonio fino alla Cappella degli Scrovegni, la città veneta si svela al Circolo Cultuale e Ricreativo. La data esatta dell’uscita sarà a breve comunicata.

25 aprile Per il tradizionale ponte viene proposta il tour delle più importanti ville venete tra le quali Villa Foscari detta La Malcontenta progettata dal Palladio e inserita nella lista del patrimonio mondiale Unesco. Nel programma prevista anche la visita alla città di Vicenza.

2 giugno In occasione della festa della Repubblica, viene proposto il tour di Amsterdam. La capitale dei Paesi Bassi si apre al CCR con i suoi canali e la sua arte.