Quarant’anni di gemellaggio

È un’amicizia destinata ad ampliarsi quella che unisce Busto Garolfo e Senise da ormai 40 anni. Dal 7 al 10 settembre Busto Garolfo ha celebrato il gemellaggio con la cittadina della Basilicata in quattro giorni di festa che il Gruppo San Rocco ha organizzato con il supporto della nostra Bcc. Il programma, che si è aperto con l’amichevole calcistica tra le formazioni dei due paesi e si è concluso con le cerimonie religiose e il pranzo sociale, ha proposto una serie di occasioni di incontro e manifestazioni per permettere alle due comunità – rappresentate dai rispettivi sindaci, Susanna Biondi per Busto Garolfo e Rossella Spagnuolo per Senise – di conoscersi ancora meglio e di affinare le possibilità future di collaborazione. «La bella riuscita della festa del quarantesimo è dovuta a quanti vi hanno partecipato, ma anche a chi vi ha collaborato. Grazie alla Bcc che si è dimostrata sempre sensibile al gemellaggio e che ha condiviso con noi 40 dei 120 anni che festeggia», ha ricordato il presidente del Gruppo San Rocco, Prospero Roseti, alla presenza del presidente della nostra banca Roberto Scazzosi.
Con il gemellaggio sono state poste le basi per una nuova unione, quella tra le sezioni Avis di Legnano (di cui il gruppo di Busto Garolfo fa parte) e Senise come hanno annunciati i rispettivi presidenti presenti alle manifestazioni bustesi.