La musica porta solidarietà

Ha fatto tappa a Castellanza la sesta edizione di “Opera di Solidarietà”. L’iniziativa, promossa dalla nostra Bcc in collaborazione con il CCR lo scorso 30 giugno, ha permesso di raccogliere oltre mille euro per l’associazione castellanzese Solidarietà Familiare che opera in sostegno delle persone con disabilità. Il concerto, che a causa del maltempo si è svolto al Teatro di via Dante, ha visto protagonisti l’orchestra e il coro Amadeus. Diretti dal maestro Marco Raimondi hanno proposto una selezione tra i più conosciuti cori e arie tratti dal repertorio lirico e dalle colonne sonore. Ad aprire la serata il saluto del consigliere della nostra Bcc Vittorio Pinciroli che ha ricordato il ruolo specifico del Credito Cooperativo nei confronti del territorio; quindi è stato il sindaco di Castellanza, Mirella Cerini, a plaudire all’iniziativa: «È un grande gesto di solidarietà che si realizza grazie alla collaborazione con la Bcc – ha detto -, una banca “del territorio”, da sempre impegnata a contribuire alla crescita della nostra zona». Solidarietà Famigliare raccoglie familiari di persone con disabilità e volontari con l’obiettivo di contribuire alla soluzione dei problemi dell’inserimento familiare, sociale e professionale dei soggetti portatori di handicap. Gestisce un Centro Disabili Diurno con 23 utenti e dal 2000 ha avviato una Comunità Alloggio per disabili adulti.