Come fare per farsi assegnare un orto urbano dal Comune di Gavirate

C'è tempo fino al 15 novembre per presentare domanda.

L’amministrazione mette a disposizione 5 lotti di terreno, per realizzare altrettanti orti urbani, da destinare alla produzione di colture ortive senza scopo di lucro, nell’ambito delle attività programmatiche dell’Amministrazione Comunale finalizzate a favorire attività di socializzazione, di utilità sociale, per il tempo libero nonché la diffusione e la conservazione di pratiche tipiche della vita rurale. I terreni si trovano a Gavirate nella frazione di Voltorre in via Crugnola. La concessione è gratuita ed ha durata triennale a partire dal 1° febbraio di ogni anno. E’ previsto il solo rimborso delle spese dell’acqua.

Possono presentare domanda di assegnazione i cittadini in possesso dei seguenti requisiti:

  • Residenza anagrafica nel Comune di Gavirate; se Associazioni avere almeno il 50% degli iscritti residenti in Gavirate;  Dimostrare di essere disoccupati, pensionati o segnalati dai Servizi Sociali per situazione di forte disagio famigliare;
  • Non svolgere attività di imprenditore agricolo professionale, part-time o coltivatore diretto;
  • Non essere assegnatari di altro orto nel territorio del Comune di Gavirate
  • Possono inoltrare domanda anche le Scuole, primarie e secondarie presenti sul territorio comunale, purchè presentino idonea documentazione per la realizzazione di programmi didattici, formativi e riabilitativi.

L’assegnazione verrà fatta in base a una graduatoria, che terrà conto di vari fattori, dal numero di competenti del nucleo familiare, all’età del richiedente, per arrivare fino alla condizione lavorativa.

Modalità di presentazione delle domande: le domande dovranno essere formulate utilizzando l’apposito modulo disponibile presso la sede dell’Ufficio Tecnico Comunale – via De Ambrosis n. 11, nonché scaricabile, unitamente al presente bando ed al “Regolamento per la concessione e gestione degli orti urbani”, dal sito internet del Comune di Gavirate, unitamente alla fotocopia di documento di identità in corso di validità.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.30 del giorno 15 NOVEMBRE 2017 al protocollo del Comune di Gaviate – Piazza Matteotti n. 8 – CAP 21026, oppure tramite posta elettronica certificata ad esclusiva responsabilità di chi presenta la domanda.

Per le richieste che perverranno successivamente alla scadenza sopra riportata il Comune valuterà la possibilità, qualora ve ne fosse ancora disponibilità, di affidare i lotti rimanenti con i medesimi criteri.