A Parabiago e Canegrate associazioni in festa

Le feste delle Associazioni e della Consulta del volontariato sono un modo per dire grazie a chi aiuta gli altri.

Due feste per dire grazie a chi dona il proprio tempo agli altri gratuitamente.

Canegrate

Sabato 23 settembre tutto il mondo del volontariato e delle associazioni si mobiliterà insieme all’Oratorio, per la Festa delle Associazioni. A partire dalle 18.00 fino a tarda sera, gli stands delle società sportive, del Comitato Genitori, delle Associazioni culturali e sociali e della Protezione Civile coloreranno le vie Volontari della Libertà, via Flli Bandiera e in parte l’interno dell’Oratorio. Sarà possibile fare prove di tiro con l’arco, assistere ad esibizioni sportive, partecipare a laboratori creativi, partecipare alla festa del baratto e molto altro ancora.

Parabiago

Domenica 24 settembre dalle 10.30 alle 18.00 presso si svolgerà Parco Crivelli la Festa delle Associazioni e della Consulta del Volontariato. Una domenica di festa che ha l’obiettivo di far conoscere il valore e l’impegno che le realtà cittadine svolgono quotidianamente per la comunità. Sarà, quindi, l’occasione per i cittadini di avvicinare e conoscere le associazioni parabiaghesi attraverso le iniziative pensate per animare questo evento. Ci saranno, infatti, stand di hobbisti, prodotti tipici provenienti da varie regioni, artigiani che eseguiranno dimostrazioni sull’incisione del vetro e del legno e un’esposizione di auto d’epoca a cura dell’associazione Veicoli Storici Villoresi che merita davvero di essere vista, oltre ad una mostra d’arte all’aperto e un angolo revival anni ’70 con tanto di jukebox, vinili, flipper e giochi vintage per tutti, uno spazio realizzato dalla compagnia teatrale I Sempr’Alegher.

 “Ringrazio vivamente tutti i volontari e le associazioni coinvolte in questa manifestazione -dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Elisa Lonati- In particolare vorrei ringraziare il presidente della Consulta Luca Borsani e, per il coordinamento e l’organizzazione, Donatella Pozzati. Non mi resta che invitare tutti a partecipare a questo momento di festa per passare insieme a noi una domenica ricca di attività e di condivisione… chissà mai che tra i cittadini ci sia chi decida di dedicarsi ad un’attività di volontariato al servizio della nostra comunità!”.