Welfare nelle piccole aziende detassato fino al 5 per mille del reddito d’impresa

Uno stretta collaborazione tra proprietà e dipendenti migliora la vita anche nelle PMI.

Lo Stato offre anche anche alle piccole imprese la possibilità di dare servizi sociali ai propri dipendenti. Nidi e servizi vari agevolati, come assicurazioni integrative, possono essere scalati dal reddito di impresa fino al 5 per mille delle spese per prestazioni di lavoro dipendente risultanti dalla dichiarazione dei redditi. Lo stabilisce l’art. 100, comma 1, del TUIR.

Dove investono di più le imprese italiane? Secondo l’ultimo rapporto sul welfare si occupano di

  • sanità integrativa, dal 39% nel 2016 al 47% nel 2017;
  • conciliazione vita-lavoro, dal 22% al 31%;
  • welfare allargato al territorio, dal 15% al 23%.
  • servizi di assistenza, dal 5% all’8%;
  • cultura, ricreazione e tempo libero, dal 3% al 5%.