La Regione Lombardia lancia il concorso Imprese di valore

Le buone prassi prassi pagano, anzi, in Lombardia premiano. In palio 23 premi per un montepremi complessivo di € 210.000,00 dalla Regione.

Regione Lombardia, in collaborazione con Unioncamere Lombardia, promuove il  concorso “Imprese di valore” rivolto alle imprese lombarde che meglio rappresentano il saper fare lombardo e che si distinguono per la capacità, il successo e il valore emblematico del loro impegno sul campo. Obiettivo dell’iniziativa è valorizzare le migliori idee di chi, per la capacità di operare in una dimensione che continua a muovere la produttività e l’economia, riesce a crescere e innovarsi in uno scenario sempre più competitivo, a generare attrattività nel territorio in cui opera e a dare “valore pubblico” alla propria funzione.

Le categorie di premio sono cinque:

1. innovazione: introduzione di un’innovazione significativa di prodotto o servizio offerto oppure nel processo produttivo e nell’organizzazione o nell’attività commerciale e distributiva;

2. comunicazione: iniziative di marketing e immagine coordinata di successo, notorietà, riconoscibilità e rappresentatività del brand rispetto al territorio, iniziative di promozione e sponsorizzazione del territorio;

3. prodotto: qualità e riconoscibilità in termini di prodotto brevettato o distintivo del settore o simbolico per la storia e/o il territorio di riferimento o attestante un primato;

4. continuità generazionale – almeno 70 anni di attività: capacità di operare con successo nella trasmissione d’impresa, garantendo la continuità, il passaggio generazionale, mantenendosi competitivi nel tempo;

5. impegno sociale: azioni finalizzate a sviluppare attenzione a categorie speciali di consumatori e utenti come persone con disabilità, anziani, famiglie numerose e minori, partecipazione a reti sociali o territoriali, iniziative per la sostenibilità e il miglioramento dell’ambiente.

Per ciascuna delle 5 categorie sopra individuate verranno assegnati uno o più premi in denaro, per un totale massimo di 23 premi per un montepremi complessivo di € 210.000,00. Il valore del premio potrà variare, in relazione al punteggio conseguito dalle imprese candidate, da un massimo di € 15.000 lordi a un minimo di € 5.000 lordi. Ai premi verrà applicata una ritenuta d’imposta del 25%.

Possono presentare la propria candidatura le imprese dei settori commercio, industria, artigianato, turismo e servizi, in possesso dei requisiti specificati nell’allegato regolamento.

Le candidature devono essere presentate sul sito http://servizionline.lom.camcom.it/front-rol/  a partire dalle ore 12.00 del 7 giugno 2017 fino alle ore 12.00 del 5 settembre 2017.