Ambiente: a Rescaldina una app ci aiuta a differenziare i rifiuti

Si chiama Junker, se non si sa bene come differenziare un oggetto di scarto basta inquadrarlo e fotografarlo, in tempo reale l'applicazione ti dirà come differenziarlo.

Per facilitare la raccolta differenziata l’Amministrazione comunale ha messo a disposizione dei cittadini la APP Junker, che con un solo “clic” riconosce i materiali che si vogliono “buttare” e dice come smaltirli correttamente secondo le norme e i regolamenti del Comune.

Come funziona: scansionando il codice a barre del prodotto o dell’imballaggio, Junker lo riconosce grazie ad un database di oltre un milione di prodotti, indica di quale materiale sono fatti, in quale bidone gettarli e il luogo dove si trova il cassonetto per smaltirli.

 

Un database in continuo aggiornamento grazie al contributo degli utenti: se il prodotto scansionato non viene riconosciuto, l’utente può trasmettere alla app la foto del prodotto e ricevere la risposta in tempo reale.

JUNKER è a disposizione gratuitamente per tutti i rescaldinesi e dà anche la possibilità di avere utili informazioni: ubicazione dei punti di raccolta, calendario di raccolta porta a porta, orari di apertura della piattaforma ecologica, orari di apertura dello Sportello Igiene urbana, ecc.

Quali sono i vantaggi di utilizzare la APP Junker? La APP si aggiunge ai materiali informativi comunali per aiutare i cittadini a smaltire correttamente i rifiuti, aumentare la raccolta differenziata e ridurre pertanto la quantità di rifiuti destinati all’incenerimento