A Busto Arsizio e Legnano si potrà vivere “Una notte al museo”

Palazzo Marliani Cicogna a Busto Arsizio. Foto di Di Cesco.pb - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=35360568
In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio lanciata l'iniziativa "Un Patrimonio in Comune" con eventi il 24 e 25 settembre. A Legnano aperto il museo Sutermeister

Ogni anno il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio, manifestazione promossa nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee.
Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana.

All’iniziativa, com’è ormai tradizione, aderiscono anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo un’offerta culturale estremamente variegata: uno straordinario racconto corale che rende bene l’idea della ricchezza e della dimensione “diffusa” del Patrimonio culturale nazionale.

L’edizione #GEP2016 www.beniculturali.it/GEP2016, per iniziativa del Consiglio d’Europa, sarà dedicata al tema della partecipazione al patrimonio, nella direzione tracciata sin dal 2005 dalla Convenzione quadro del Consiglio d’Europa sul valore dell’eredità culturale per la società, spostando ulteriormente l’attenzione dai Musei e dai Luoghi della cultura ai cittadini che ne costituiscono la potenziale comunità d’eredità.

Il Comune di Busto Arsizio partecipa alle Giornate Europee del patrimonio 2016, con un’iniziativa dal titolo UN PATRIMONIO IN COMUNE: Vivi le collezioni museali cittadine da protagonista!

Due gli appuntamenti previsti per l’occasione presso i musei civici di Busto Arsizio:

Sabato 24 settembre 2016, ore 21.00, presso le Civiche Raccolte d’Arte di Palazzo Marliani Cicogna (piazza Vittorio Emanuele II, 3 Busto Arsizio)
“UNA NOTTE AL MUSEO”: visita interattiva dedicata al pubblico delle famiglie che saranno coinvolte nella risoluzione di un misterioso fatto avvenuto a Palazzo Cicogna.
Armati di torcia, spirito di osservazione e tanta intuizione, i piccoli visitatori si avventureranno tra le sale del museo, per raccogliere indizi e svelare enigmi d’arte che porteranno alla soluzione del caso!
L’iniziativa è rivolta ai bambini dai 5 agli 11 anni d’età.
Le Civiche Raccolte osserveranno un orario di apertura straordinario e potranno essere visitate dalle ore 21.00 alle ore 23.00 con ingresso libero e gratuito.

Domenica 25 settembre 2016, ore 16.30, presso il Museo del Tessile e della Tradizione Industriale (via Volta 6, Busto Arsizio)
RICORDI PER UN ANNO – Colpi di genio: “le tinte chimiche”. Con l’aiuto di una guida dei Servizi Educativi Museali, il pubblico approfondirà il tema della tintura su tessuto, partendo dall’utilizzo dei coloranti naturali, fino ad arrivare all’invenzione dei coloranti sintetici, in un affascinante viaggio nel mondo del colore nell’arte tessile. Seguirà il laboratorio “Le sfumature della natura”, durante il quale i visitatori potranno sperimentare l’estrazione del pigmento colorante da piante tintorie e alimenti.
L’iniziativa è rivolta al pubblico adulto.
Il museo sarà visitabile secondo il consueto orario: 16.00 – 19.00 con ingresso gratuito.
La partecipazione alle iniziative è libera e gratuita.

Per informazioni:

Ufficio Musei – Didattica Museale e Territoriale
Città di Busto Arsizio
Tel: 0331-390352/242
Mail: didattica@comune.bustoarsizio.va.it
museibusto@comune.bustoarsizio.va.it
Pagina Facebook: Didattica Museale e Territoriale Città di Busto Arsizio

Legnano partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio Con il Museo Civico Guido Sutermeister, che aprirà in via straordinaria per l’intera giornata di domenica 25 settembre 2016 dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00, offrendo visite guidate e laboratori didattici.

Le visite guidate, destinate al pubblico adulto, permetteranno di conoscere le diverse sale del Museo; ogni percorso consentirà inoltre di approfondire in modo specifico una tematica diversa.

Il pomeriggio sarà dedicato alle famiglie. Mentre i genitori visiteranno il Museo, i bambini potranno partecipare – prenotando al numero 0331.543005 – mail: museocivico@legnano.org – ad un simpatico laboratorio didattico.

Tutte le attività saranno svolte da archeologi con esperienza anche in ambito didattico.

PROGRAMMA

ORE 10.00 – 12.00 visite guidate per il pubblico adulto.
Visita guidata alle Sale del Museo.
Approfondimento: I Celti nella Valle dell’Olona oppure Lo scavo archeologico e la tutela del territorio-la necropoli di Bernate Ticino.

ORE 15.00 – 17.00 visita guidata e laboratorio per famiglie con bambini.
Visita guidata alle Sale del Museo (adulti)
Approfondimento: La vita nel territorio al tempo dei Romani.
Laboratorio didattico (bambini dai 5 ai 10 anni)
Visita-gioco alla Sezione Romana, a seguire realizzazione di una tovaglietta americana plastificata sul tema La giornata di un giovane Romano.

Le visite guidate per adulti sono gratuite e a ingresso libero; il laboratorio didattico è gratuito ma su prenotazione (fino a 18 partecipanti massimo)